04.jpg

La prima volta che i miei occhi videro uno Shih-Tzu fu ad una fiera, (sagra dei osei di Sacile) nel 1988 e mi rimase talmente impresso nella mente che il Primo Natale da sposata mio marito mi regalò Rudy, uno shih-tzu bianco e nero con cui cominciammo ad avere tutte le prime esperienze di piccole esposizioni amatoriali.


Nell'autunno del 1991, io ed Angelo, andammo a curiosare all'Expo internazionale di Trieste, perché volevamo vedere altri Shih-tzu, li abbiamo conosciuto la Signora Renata Maraolo ( dell'allevamento Epsylon ) e la sua socia Michela, alle quali chiedemmo se avevano una femminuccia da darci, così nella primavera del 1992 arrivò Agata un vero amore da quanto era buona e bella, Agata ci adorava, ma non amava molto le esposizioni.


I nostri primi risultati non furono molto incoraggianti, ma grazie ai consigli di Renata, di Gianno Zotarelli e Michela, iniziammo a migliorare.


Nel 1993 ci fu proposto da Renata di tenere Oscar in Affido, come ci disse: "Per divertirci un po'" e così fu; riuscimmo a fare il nostro primo campionato e nel febbraio 1995 Agata ed Oscar ci regalarono i nostri primi 5 cuccioli di cui 3 Femmine e 2 Maschi.


Nel dicembre dello stesso anno ci fu il nostro primo grande dolore: il giorno di Santo Stefano morì Agata a causa di una malattia subdola del sistema immunitario che fino a quel giorno non sapevamo nemmeno cosa fosse; fu una disperazione totale. Decidemmo di tenere due dei suoi figli: Cindy & Max .


Nel Giugno del 1996 andammo alla nostra prima Mondiale a Vienna con Cindy & Max e lÏ ci fu l'apoteosi Cindy vinse il Mondiale Giovane su 98 femmine e il titolo come miglior giovane. Un'emozione ed una Felicità indimenticabile.


L'anno successivo tramite Gianni Zottarelli conoscemmo Erika Kesseler dalla quale acquistammo UltraTop per gli amici "Topa" Una bellissima Shih-Tzu dal mantello bianco e nero, colore che io adoro, con la quale dopo un inizio un po' in sordina, con l'aiuto di Saulle Guerreschi la mandammo in Canada dove fece il campionato ed iniziò la sua carriera ricca di successi: ben 16 campionati tra cui anche la partecipazione al collare d'oro 2000.


Poi arrivò Giudittà anche lei bianca e nera, Symarum's Class Act maschio bianco e nero per gli amici "Andrè", presentammo per un anno Paparazzi un maschio di Erica con il quale vincemmo l'Europea di Poznan 2003 ed il campionato Italiano, nello stesso anno Topa e Paparazzi ci regalarono 5 cuccioli 4 femmine e 1 maschio (Nino è L'unico figlio maschio di Topa), di cui ci siamo tenuti Pat-Tata e ed anche con loro abbiamo calcato tanti Ring raccogliendo dei bei successi.


Nel 2005 abbiamo fatto visita per la prima volta ad Erika, lei in quell'occasione ci ha regalato Eros ed Escape per ringraziarci di tutto quello che avevamo fatto con Topa e Paparazzi . L'anno successivo per motivi di salute dovemmo cedere Nino (che ora si trova in Olanda), Andrè (che si trova in Germania) e Giuditta (che ora vive con dei miei amici).


Attualmente i nostri cani di Punta sono Eros ed Escape che già ci stanno dando delle grosse soddisfazioni ed in più il giorno di Natale 2006 Pat-Tata ed Eros ci hanno dato 5 bellissimi cuccioli (3 femmine e 2 maschi...è la nostra costante) che saranno il nostro prossimo futuro:

Steve Born in Selva
Berenice From Audrey Paradise
Suely free Spirit
Nathalie From Blacky Sexy
SugarRay From Paparazzi


Ringraziamo Tutti Quelli che nell'arco di tutti questi anni ci hanno aiutato e ci hanno insegnato tutto quello che oggi sappiamo.


Ma sopratutto grazie ai nostri amici a quattro zampe per l'amore che tutti i giorni ci regalano.


Angelo & Maela

The Hell of Kimberly di Angelo Rosolen e Maela Menolotto - strada Della Boaria 9, Prata di Pordenone 33080 Italia - angelorosolen@yahoo.it - Cell +39 335 319305 - Fax +39 0434 781712